Le soluzioni per il B2B di Diners Club

Flessibilità, elasticità, sicurezza: sono tre fra le principali caratteristiche delle soluzioni Diners Club per il B2B, pensate per essere motore della crescita di un’azienda, di un’attività imprenditoriale o commerciale. Elementi fondamentali per affrontare con più fiducia la ripresa, per riprendere un percorso mai interrotto fatto di lavoro, impegno e passione.

Prima a proporre servizi per i pagamenti business, Diners Club, mette a disposizione delle aziende soluzioni per il B2B, essenziali per agevolare e facilitare il rapporto fra fornitori e clienti, per armonizzare le esigenze reciproche e dare maggiori garanzie su incassi e pagamenti.

La proposta Corporate di Diners Club è personalizzata per ogni realtà aziendale, dalle PMI ai grandi gruppi industriali. Consente infatti di spostare i flussi di pagamenti ai propri fornitori fino a 60 giorni, con la possibilità di ottimizzare i tempi di incasso.

Flessibilità dei tempi di pagamento ancora più importante in questo particolare momento in cui molte aziende sono andate incontro a problemi di liquidità e di cash flow conseguenti al lockdown.

Grazie alla digitalizzazione e all’innovazione è infatti possibile offrire alle imprese nuovi strumenti, che permettono di razionalizzare flussi e costi, e avere a disposizione processi più immediati e veloci, che permettono di valutare, con dati meno tradizionali, il rischio di credito.

L’intero processo avviene mediante l’emissione di una carta virtuale, protetta da codici che ne aumentano la sicurezza rispetto alle più comuni carte fisiche, con cui è possibile attivare i pagamenti dei fornitori, controllarli e tracciarli. L’utilizzatore, inoltre, vede notevolmente semplificarsi i processi di pagamento, così totalmente digitalizzati e quindi direttamente gestiti da applicativi e software di gestione aziendale.

Per chi incassa attraverso il circuito Diners, invece il vantaggio è dato dall’ ottimizzazione e la centralizzazione dei flussi, il miglioramento del cash flow, l’abbattimento dei costi operativi e, non ultimo, dal trasferimento del rischio del credito. Inoltre l’utilizzatore vede notevolmente semplificarsi i processi di pagamento, così totalmente digitalizzati e quindi direttamente gestiti da applicativi e software di gestione aziendale.