L’impegno di Diners Club Italia a favore di Croce Rossa Milano per l’emergenza Coronavirus

In questi giorni di difficoltà e incertezza, dove si moltiplicano i provvedimenti e le misure adottate per contrastare il Covid-19, Diners Club Italia aumenta le iniziative a favore di chi è in prima linea nella gestione dell’emergenza.

È attiva, attraverso la piattaforma Facebook, la campagna di raccolta fondi: “Diners Club Italia per Croce Rossa Milano”, per sostenere gli operatori e i volontari che, ogni giorno, intensificano il loro impegno verso la comunità, con particolare attenzione alle persone in difficoltà, più vulnerabili e maggiormente a rischio.

Tutti i cittadini possono aderire alla campagna di fundraising: “Diners Club Italia per Croce Rossa Milano”, per fornire il proprio prezioso apporto a Croce Rossa Milano, organizzazione umanitaria che, nel capoluogo lombardo, affianca il personale medico-sanitario, collabora alla gestione dell’emergenza e sostiene le associazioni che prestano aiuto alle persone in difficoltà e senza dimora.

I Soci Diners Club Italia avranno anche la possibilità – attraverso il programma di loyalty Club Experience – di convertire i punti accumulati in donazioni che andranno a finanziare Croce Rossa Milano.

Entrambe le forme di donazione serviranno ad acquistare presidi medico sanitari indispensabili all’attività quotidiana come mascherine, guanti monouso, dispositivi protettivi, kit di prevenzione. Ai Soci sono state recapitate in queste ore comunicazioni specifiche che illustrano e promuovono l’iniziativa.

«Siamo convinti che in questi momenti di difficoltà – commenta Giglio Del Borgo, Amministratore Delegato di Diners Club Italia – sia necessario sostenere quei soggetti e quelle organizzazioni, come Croce Rossa Milano, che operano in prima linea a favore della collettività, con incessante impegno in una corsa alla solidarietà che il nostro Paese ben conosce e che sta dimostrando anche in questo frangente».

«Operiamo da sempre al servizio dei cittadini – spiega Luigi Maraghini Garrone, Presidente della Croce Rossa di Milano – “In questi giorni, siamo in prima linea tanto sul piano sanitario quanto su quello sociale per garantire a tutti il diritto alla salute, alla cura, alla dignità. Abbiamo attivato misure eccezionali per rispondere prontamente ai bisogni della nostra città e garantire la tutela di tutti i nostri operatori e delle persone che soccorriamo. Affrontiamo un momento di forte stress organizzativo e operativo, ogni contributo possibile è fondamentale per sostenere il nostro impegno».

Le iniziative a favore di Croce Rossa Milano affiancano i provvedimenti già in essere promossi da parte di Diners Club Italia a favore degli esercenti e dei Soci residenti nei 14 comuni compresi nella prima “Zona Rossa” in vigore dal 23 febbraio al 7 marzo.