Nasce Carta Club: più servizi e privilegi per i Soci Diners Club.

Milano, 29 luglio 2020 – “Tutta un’altra storia” è il claim scelto da Diners Club per il lancio di Carta Club, la nuova carta di credito per i clienti privati. Una frase per raccontare il ruolo di Diners Club nei servizi di pagamento – prima carta di credito al mondo emessa nel 1950 – e presentare le tantissime novità, in termini di servizi, partnership e iniziative, svelate oggi al momento del lancio sul mercato italiano del nuovo prodotto.

Accettate in oltre 400.000 esercizi commerciali in Italia e in 45 milioni nel mondo, grazie all’appartenenza al circuito internazionale Discover Global Network, le carte Diners Club offrono tutti i vantaggi di un prodotto premium e una serie di soluzioni innovative che seguono e interpretano i cambiamenti del mercato e le esigenze specifiche, in costante evoluzione, di chi utilizza i servizi di pagamento elettronico.

Carta Club rappresenta un deciso passo in avanti e una reale novità rispetto alle altre carte di credito e viene presentata con un’offerta di lancio a canone zero per il primo anno rivolta ai nuovi Soci che la sceglieranno entro il 31 dicembre 2020.

Carta Club è molto di più di un semplice strumento di pagamento. Possederla consente infatti di fare acquisti senza alcun limite di spesa prefissato, di accedere a oltre 1000 VIP Lounge in altrettanti aeroporti del mondo, di accumulare punti convertibili in premi nel programma di loyalty Club Experience e di avvalersi di un servizio di Concierge dedicato che per il primo anno è gratuito per i nuovi Soci. Inoltre è comprensiva di un’assicurazione di viaggio (fra le altre coperture: ritardo volo e ritardo bagaglio, rimborso spese in caso di smarrimento bagagli e spese mediche all’estero), consente di avere a disposizione un’assistenza H24 per 365 giorni l’anno e di poter rateizzare, on demand, gli acquisti di importo superiore ai 500 euro grazie al servizio PaySimple.

A tutto ciò si aggiungono una serie di novità esclusive a disposizione dei possessori di Carta Club.

A partire dal tesseramento, incluso per un anno, come socio sostenitore al WWF, partner di Diners Club Italia, con cui sono stati avviati programmi per la salvaguardia dell’ambiente marino e iniziative di informazione e sensibilizzazione sulla tutela degli ecosistemi.

E ancora il Magazine di Diners Club gratis in versione digitale, la possibilità di avere condizioni speciali di cashback su una rete di partner di prestigio fra cui: Lastminute.com, Airbnb, Booking.com, Rentalcars. Inoltre è sempre attiva la vetrina di Ventis con sconti dedicati inseriti nel programma loyalty Club Experience.

E per finire la partecipazione agli eventi di Dine For Change a sostegno di attività e progetti realizzati da enti e organizzazioni no profit.

In un contesto in cui i pagamenti digitali stanno crescendo in termini di numero e valore – afferma Giglio del Borgo, Amministratore Delegato di Diners Club Italia vogliamo essere protagonisti di questo trend con un nuovo prodotto che rappresenta molto più di una carta di credito e conferma la nostra filosofia di adesione al Club. Dopo aver puntato sul mondo delle aziende e delle agenzie di viaggi, ora è il momento di Carta Club, rivolta ai clienti privati con una gamma ancora più ampia di servizi e privilegi. Attraverso le nostre iniziative su tutti i fronti della comunicazione digitale, puntiamo a ristabilire quella quota di mercato che corrisponde a un Brand storico che ha saputo reinventarsi completamente mantenendo solide le sue radici”.

Carta Club è tutta nuova anche dal punto di vista dei materiali – è realizzata in easy metal con effetto ologramma, contactless e logo vintage sul fronte e con i riferimenti (titolare scadenza) stampati a laser sul retro. E’ destinata a diventare un oggetto cult per il suo design, pensato per rievocare tre elementi simbolo della storia di Diners: le due bande – superiore e inferiore presenti già nella prima carta di credito al mondo, una Diners, emessa 70 anni fa – il planisfero, ancora oggi immagine iconica e che maggiormente evoca l’internazionalità dei prodotti Diners Club e il logo vintage simbolo di appartenenza a un Club esclusivo.

Abbiamo pensato di raccontare anche attraverso il layout della nuova Carta Club la nostra lunga storia – spiega Camilla D’Alfonso, Head of Marketing e Communication di Diners Club Italia – che prosegue e si evolve ogni giorno nella tradizione del nostro brand e nell’innovazione e miglioramento costante dei servizi a disposizione dei nostri Soci. La nuova Carta Club diventa il simbolo dell’ingresso al nostro Club. E aggiunge ai classici benefit dei servizi per il pagamento una serie di novità fra cui il tesseramento gratuito per un anno al WWF. Un segno dell’impegno che intendiamo mettere come azienda e che speriamo possa coinvolgere tutti i Soci Diners Club verso una maggior attenzione alla sostenibilità e alla cura del Pianeta, oggi e a beneficio delle nuove generazioni”.

La nuova Carta Club è già disponibile per la sottoscrizione e sarà consegnata con uno speciale pack dedicato. Tutte le informazioni sul sito www.dinersclub.it/carte-di-credito-privati/carta-club/

Per ulteriori informazioni: Strategycom – Maurizio Trezzi tel. 347 9738060 – press@dinersclub.it